Domenica, 18 Ago 2019, 14:17
Welcome Guest | RSS
 
Home DMCA Copyright Disclaimer BlogIscrivitiLog InSupport Ticket
Blog » 2015 » Giugno » 5 » Come volevasi dimostrare! - Il #M5S e' l'unica alternativa
11:47
Come volevasi dimostrare! - Il #M5S e' l'unica alternativa

Matteo Salvini, non inganni gli italiani. Il suo partito è alleato ai principali protagonisti di Mafia Capitale e le politiche di governo Lega-Forza Italia hanno finanziato con decine di milioni di euro il vergognoso business della gestione dei campi nomadi di Roma e dei centri migranti.

Il 7 settembre 2010 l'allora sindaco di Roma Alemanno incontrò il ministro degli interni leghista per mettere a punto la gestione del "nuovo piano nomadi di Roma".

Quello finanziato dal ministro leghista con 30 milioni di euro per la sola Capitale con tanto d'inaugurazione nel 2009 delle strutture da parte del sindaco di destra Alemanno e il ministro leghista.Su questo c'è un video in rete.

Chi c'era nel settembre 2010 a discutere con il sindaco Alemanno e il finanziatore dei piano nomadi il ministro Maroni? Angelo Scozzafava, oggi arrestato per "mafia capitale". Scozzafava in seguito è stato nonimato assessore per le politiche sociali da Alemanno.

Leggendo un articolo del Corriere della Sera del 7 settembre 2010 dal titolo "Alemanno incontra il Ministro Maroni, Piano nomadi pronti nuovi campi" si legge " è stato dato mandato al direttore del V dipartimento Angelo Scozzafava, soggetto attuatore del piano, di scegliere tra quattro location quella più idonea per una struttura di accoglienza da affiancare a quella già presente".

Dal 2008, con l' "emergenza nomadi" decretata dal ministro Maroni, venne data una delega in bianco al prefetto Pecoraro e e Angelo Scozzafava venne nominato soggetto attuatore del Commissario Delegato per "emergenza nomadi di Roma e del Lazio".

Chi ha alimentato "mafia capitale" con le sue politiche (Lega Nord, Forza Italia, Pd) non possono oggi dare alcuna lezione. Sono i responsabili politici di quanto accaduto.

Salvini parla di "ruspe" ma ad alimentare il business di mafia capitale sui piani nomadi e sugli immigrati erano proprio le decine di milioni di euro delle politiche del ministro leghista Maroni insieme a Forza Italia e l'allora An.

Di giorno Pd, cooperative rosse (oggi è stato arrestato l'allora presidente di Legacoop Lazio), CL, Forza Italia-An leghisti fingono di litigare. Di notte Pd-Forza Italia, coop rosse e cooperative che ruotano intorno a CL facevano affari con la mafia e terroristi di estrema destra sul business dei nomadi e dell'immigrazione.

Un fenomeno sul quale la Commissione d'inchiesta dovrà indagare in tutta Italia perchè siamo convinti che non si fermi alla sola Roma visto che questa inchiesta oggi tocca anche la Sicilia e l'Abruzzo.

Category: Politica | Views: 442 | Added by: HAL | Rating: 0.0/0
Numero Commenti: 0
avatar
The Freedom Movement © 2013-2019
Free web hostinguCoz