Martedi, 23 Lug 2019, 08:06
Welcome Guest | RSS
 
Home DMCA Copyright Disclaimer BlogIscrivitiLog InSupport Ticket
Blog » 2015 » Maggio » 22 » Il #M5S continua a battersi per indicazioni sul luogo d'origine di produzione
10:27
Il #M5S continua a battersi per indicazioni sul luogo d'origine di produzione

In tema di etichettatura alimentare noi del Movimento 5 Stelle ci siamo battuti per ottenere maggior trasparenza e informazioni per i consumatori, a partire proprio dalle indicazioni sul luogo d'origine di produzione.
 
Purtroppo ieri la commissione europea ha pubblicato due relazioni riguardanti l'indicazione obbligatoria dell'origine in etichetta in cui si conclude che "i benefici di nuovi requisiti per un'etichettatura obbligatoria non controbilanciano in modo chiaro i costi e regole volontarie sembrano essere la soluzione migliore". In pratica, così facendo l'UE si schiera dalla parte di quei produttori europei che per un motivo o per un altro non vogliono far sapere ai consumatori da dove arriva quel che mangiano. 
 
Il Movimento 5 stelle non ci sta! 
Abbiamo chiesto più volte l'applicazione delle norme in materia di etichettatura d'origine (a tal proposito ricordiamo la legge 4/2011 approvata dal parlamento italiano e ad oggi inapplicata per incompatibilità comunitaria)  e del "made in" , anche in violazione dei regolamenti, perché secondo noi, non è accettabile ingannare i cittadini, che dai grandi portatori d'interesse sono visti solo come consumatori. 
 
Il Governo Renzi, ancora una volta, se ne è infischiato delle proteste dei cittadini; ha promesso che le cose sarebbero cambiate durante i suoi sei mesi di presidenza del Consiglio dell'Unione ma non ha ottenuto proprio un bel niente. Vuote anche le parole del ministro Martina, che, nonostante una mozione a nostra firma approvata in materia di etichettatura più di un anno fa, nulla ha concluso.
Category: Italia | Views: 717 | Added by: HAL | Rating: 0.0/0
Numero Commenti: 0
The Freedom Movement © 2013-2019
Free web hostinguCoz